blog blog
  • Argomenti

  • MadBid.it – Il Futuro dello Shopping online

    Madbid.it è una piattaforma Internet che permette a chiunque di fare grandi affari. Ogni giorno vengono aggiudicati all’asta decine di nuovi prodotti con un risparmio medio del 90% sul loro prezzo reale. Da molti definito come il futuro dello shopping online, MadBid ha di fatto rivoluzionato il mondo delle aste online. Questo blog vuole essere uno spazio dove affrontare e discutere tutti i temi che ruotano intorno al mondo delle Aste a pagamento: trend tecnologici, nuovi prodotti, ma anche condizioni d'asta e news dal mondo.

  • recenti

  • Articoli

  • Tag Cloud

  • blog

    Le 5 congetture più folli su Come ti raggira Madbid ?

    Madbid.com è un sito di shopping online giocabile che fornisce agli acquirenti la possibilità di portare a casa qualche buon affare. Il concetto è davvero molto semplice, ma viste le tante teorie sui modi in cui madbid ti raggira, è diventato un po’ confuso. Oggi affronteremo alcune di queste teorie e mostreremo come contraddicono il modello di affari di madbid.

     

    Prima di addentrarci in alcune delle storie che circolano sul web a proposito dei modi in cui madbid ti raggira, ti facciamo presente che madbid non è sempre stato un sito di e-commerce. Sì, madbid è nato come un tipico sito di aste al centesimo. La differenza tra madbid e le altre aste al centesimo è che madbid ha una missione, quello di dare uno scossone al commercio online e non ci sarebbe riuscito con un’asta al centesimo.

     

    Ora la sede è a Londra e la compagnia pullula di imprenditori da tutte le parti del mondo, pronti a contribuire con nuove idee e innovazioni a questo modello d’affari. L’unico problema è che il web reca tracce di qualsiasi cosa, fin dal 2008, quindi è disponibile il messaggio di qualsiasi cliente che non abbia vinto un’asta nel 2008. Speriamo che i clienti scoraggiati che non hanno vinto un’asta madbid in passato apprezzino i nuovi sviluppi, dove ciascuno ha sotto controllo al 100% i soldi che spende.

     

    Ed ecco qui le 5 congetture più folli sui modi in cui madbid ti raggira, completamente false e lontane dai metodi di madbid:

     

    “Il vincitore è deliberatamente selezionato da Madbid”: a sopresa, MadBid ha ben poco a che fare con le aste vere e proprie, quando sono online, a eccezione del controllo del funzionamento dell’asta, mentre un procedimento automatico registra tutte le offerte e riavvia il timer. Se applichiamo un po’ di logica alla teoria che madbid seleziona i vincitori, di sicuro sarebbe una selezione finalizzata al profitto? MadBid va in perdita del 70% sui prezzi di chiusura di ciascuna asta, quindi ammesso che sia vero, MadBid sarebbe colpevole di aver selezionato dei vincitori d’asta per fare davvero grossi affari. Inoltre, se MadBid selezionasse i vincitori – che è completamente contro la propria strategia – non inviterebbe continuamente una delle più grosse imprese contabili nel mondo (BDO) per esaminare nel dettaglio le impostazioni e i procedimenti dell’asta e assicurarsi che tutto funzioni come previsto.

     

    “MadBid ha prelevato denaro dalla mia banca senza autorizzazione”: se fosse possibile prelevare il denaro della gente senza autorizzazione, nessuno si affiderebbe alle banche. Quando si inseriscono i dati della carta di credito per acquistare un pacchetto di crediti, bisogna assicurarsi di leggere tutte le caratteristiche in offerta, cioè Salva i dettagli della carta e Ricarica rapida. Troverete molte informazioni qui: se avete abilitato la Ricarica rapida, state autorizzando MadBid ad addebitare sulla vostra carta di credito l’acquisto di altri crediti se li terminate. Se avete scelto questa opzione e non la desiderate, potete ottenere semplicemente un rimborso (tutti i crediti extra ricevuti con l’opzione della ricarica rapida non devono essere stati ancora utilizzati).

     

    “MadBid vende prodotti diversi nella stessa asta internazionalmente”: sì, è vero. Crediamo che dei clienti spagnoli non siano davvero interessati a dei voucher per Tesco? Le aste internazionali variano raramente i prodotti, ma quando accade c’è una ragione, ossia nel paese coinvolto quel preciso prodotto non viene distribuito oppure non ha importanza per quel mercato.

     

    “È impossibile vincere le aste”: esistono molti vincitori di asta che hanno superato le 200 aste vinte, dalle auto agli ipad. Sarebbe bello sapere avere notizie da questi vincitori così da rendere più nota la formula magica per vincere le aste, ma qui a MadBid rispettiamo la riservatezza dei clienti e possiamo essere soltanto contenti per i clienti che hanno acquistato su MadBid negli anni scorsi.

     

    “Ho perso soldi su MadBid”: sappiamo che è divertente fare offerte nelle aste di MadBid, ma costano soldi – fa schifo, ma così sopravvive MadBid in quanto compagnia. Per semplificarvi il controllo di quanto spendete e dove finiscono i vostri soldi, ora conoscete la caratteristica Sconto guadagnato. In questo modo non perdete mai i vostri soldi! Ogni centesimo che spendete nelle aste viene salvato in una mini banca MadBid che potete utilizzare come desiderate, potete comprare 1 prodotto o 10 con i soldi risparmiati nel vostro Sconto guadagnato.

     

    Se avete domande su come funziona madbid, lasciateci un commento sulle nostre pagine Facebook, Twitter o Google Plus. Se preferite un percorso più tradizionale, potete sempre chiamarci a: +44 (0) 203 627 93 61.

    Share

    Find Us On

    blog blog